Homo homini lupus

Condividi!

Per questo secondo volume della collana I Goniometri  abbiamo pensato a qualcosa di diverso. Se con L’albero, il vischio (e altre cose inutili e care) abbiamo pubblicato i vincitori di un concorso e ci siamo messi in gioco noi stessi, ora presentiamo qualcosa di diverso.

Homo homini lupus è un’antologia di racconti d’autore, testi che affrontano la storia della letteratura dalla Bibbia a Federigo Tozzi, in un attraversamento tematico sulla violenza, fisica o emotiva.

E ancora una volta ci siamo messi in gioco. Ogni racconto presenta una prefazione di un membro di Grado Zero, che ne ha curato il testo. Speriamo in questo modo di fornire coordinate di lettura, senza però togliere il piacere della scoperta – o riscoperta – di questi brani.

Homo homini lupus,
racconti violenti
a cura di Antonio Esposito e Maurizio Vicedomini
Immagine di copertina di Nadia Mozzillo

Indice:
Genesi 19:1
Le mille e una notte
Lisabetta da Messina – Boccaccio
Odio amoroso – Dossi
Tentazione! – Verga
Una goccia di rhum – Fogazzaro
Romanzo minimo – Deledda
«In anima vili» – Capuana
Leonora, addio! – Pirandello
La paura degli altri – Tozzi

Scaricalo!*

PDF (Pc, Tablet, Smartphone)
EPUB (Kobo e altri e-reader)
MOBI (Kindle)

 

*Grado Zero si appoggia a Mediafire per l’upload degli e-book.


Condividi!

Grado Zero è una rivista culturale online, nata dall’incontro di menti giovani. Si occupa di cultura e contemporaneità, con particolare attenzione al mondo della letteratura e del cinema.

Lascia un commento

Torna su